After Effects: animazione a scatti

Di: stratocas | 26/09/2020 17:26:36
Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ma fortunatamente un po ne mastico già :)
Ho un grosso problema con alcuni filmati che sto facendo...
Ho fatto dei filmatini con Cinema in formato 720i a 25 fps, dopodichè me li passo in AF li monto su composizioni 1280x720 25fps ma quando è ora di produrli (come formato utilizzo il quicktime h264) tendono a scattare, non sono fluidi, anzi, tendono a farmi uno strano refresh nella prte alta dello schermo. Ad esempio, ho messo dentro delle foto grandi che scorrono, ma l'interpolazione non è fluida, è scattosa...
Dovevo lavorare tutto a 30??
e se si, allora perchè AF mi fa vedere come standard 720i il 24fps!?!
Non so... qualcuno di voi ha già fatto degli slides show simili ed ha avuto i miei stessi problemi?
Vi ringrazio già da adesso.
Ciao a tutti
stratocas

Risposte



stessi problemi si..."risolti" più o meno, perchè non è proprio una soluzione.
Semplicemente porto il filmato quicktime in sony vegas e lo ricreo in wmv, stessa risoluzione, qualità 90%.
In questo modo il filmato perde un pò di qualità, ma pesa meno e riesce ad andarmi abbastanza fluido (neanche tanto fluido...solo se pesa poco).

Di: Kenji87 | 26/09/2020 17:27:36


Grazie kenji, ma purtroppo non è una questione di peso del file, ho fatto diverse prove e scatticchia comunque...
io credo che tutto derivi da una questione di formato, ovvero, se si vuole lavorare a 720i senza problemi, l'unica soluzione è lavorare a 30 fps (ho fatto una prova e di scatti nemmeno uno)
Il problema più grosso sono i video che realizzo con cinema perchè 30fps al posto di 25, mi fanno lievitare i tempi in maniera impressionante...(considera che sto parlando di 30 min a frame...)
Purtroppo questa volta ho fatto una cazzata, la prossima volta ci penserò meglio prima di agire
Per il momento...
A meno che non riesca a trovare una specie di motion blur che lavori sulle immagini e non solo sui contorni... o per lo meno qualcosa del genere... ma non credo la soluzione sia così semplice...
grazie comunque :)

Di: stratocas | 26/09/2020 17:27:36


Ti rispondo con i passaggi che farei io. Poi li confronti.
Da cinema 4d esporto una sequenza tga o tiff 1280x720 square pixel a 25 frame. Importo tutto in afx in una composition con le stesse caratteritiche. Esporto da afx un quick time animation a 25 qualità massima.
Dopo di che passo a final cut ma creo un progetto a seconda delle esigenze. Potrei importare direttamente la sequenza in final cut ma preferiscco lavorare con l'animation.

Di: Max271 | 26/09/2020 17:27:36