After Effects CC: primo approccio

Di: mapero | 26/09/2020 19:02:33
buongiorno a tutti,
ho iniziato da qualche giorno ad usare, o meglio ad aprire il programma e subito mi sono trovato di fronte ad alcuni "problemi".
1. al primo avvio, mi esce l'avviso:
"La cartella della cache del disco si trova su un'unità che non dispone di spazione sufficiente per l'archiviazione sicura dell'intera quantità specificata nelle preferenze.
 Rendete disponibile ulteriore spazio o passate alle preferenze Cache oggetto multimediale e disco per modificare la cartelle o la dimensione massima della chache del disco".
 - Le caratteristiche del mio notebook: intel core i7, 16gb ram, ssd da 120 gb (dove ho adobe), con 28 gb ancora liberi, Hdd da 1 tera, scheda grafica Nvidia Geforce 940mx.
2. cercando di ancorare un testo ad un carrellata con il tracciatore videocamera 3D,  finita la prima fase, la seconda non giunge mai a termine (risoluzione videocamera).
3. potreste consigliarmi siti con effetti sonori ed effetti completamente gratuiti.
Mi scuso per aver messo più argomenti in un'unica discussione, ma era solo per iniziare, non lo farò più, anche perchè tornerebbero poco utili ad altri

Risposte



Ciao Mapero,
tu puoi anche mettere 10 argomenti ma solo ad uno alla volta troverai risposta (quindi pubblica gli altri quesiti con titoli diversi e più significativi).
Riguardo alla cartella cache del disco, come avviene anche per Photoshop, dalle preferenze normalmente si imposta un hard disk diverso da quello del sistema operativo. 
Ancora meglio se il tuo hard disk è dedicato al video editing. In quanto i video occupano grandi quantità di memoria,
per ogni secondo di video non compresso, quindi rendering del lavoro finale, riversaggi etc. etc.
 

Di: Pablito | 26/09/2020 19:02:33