After Effects: time remapping

Di: Duca | 26/09/2020 17:23:35
Ciao a tutti,
ho una clip che vorrei modiciare in modo che alcune parti siano a velocità normale, alcune parti accelerate e altre invece rallentate. Nello start e nell'end delle accelerazioni e rallentamenti vorrei avere anche degli Ease per aver un certo controllo. Ultima cosa, FONDAMENTALE, è che ho bisogno di fare NON UNA SOLA modifica del tempo, ma diverse volte in tutta la clip. Dico questo perchè in giro si trovano una marea di tutorial dove tuttavia viene spiegato come accelerare / decelerare la clip UNA sola volta. Fin lì ci arrivo anch'io. Il PROBLEMA è che quando continui a modificare, aggiungendo altri momenti dei accelerato o di ralenty, la clip stessa si modifica anche nelle pati che hai già editato... vanificando tutto il lavoro!
Mi spiego con un esempio: ho una clip che voglio riprodurre a velocità normale fino a 00:05 sec., poi ho del materiale che vorrei accelerare fino ad arrivare ad altre immagini che invece mi servono di nuovo visualizzabili a velocità normale: quest'ultime immagini si trovano a 00:20 secondi. Il grosso problema del time remapping è che la clip "slitta" quando modifichi il tempo, e quindi se da 00:05 a 00:20 io accelero, poi arrivato appunto a 00:20 io NON vedrò più quelle immagini che nella clip originale si trovavano a quel punto del timecode, ma vedrò immagino che vengono dopo perchè ho strecchato la clip per accelerare quella parte da 00:05 a 00:20. E questo è il grabde problema del time remap, per quelo che ho capito! Un soluzione a questo problema potrebbe essere quella di duplicare la clip ogni volta che si riprende la velocità normale: si stabiliscono a priori i punti di attacco in cui la clip deve essere riprodotta normalmente (e ovviamente anche i punti in cui la clip accelera/decelera) e quindi si sovrappongono le varie copie della stessa clip in modo da alternare parti accelerate/decelerate a parti a riproduzione normale- Tuttavia, in questa soluzione è necessario lavorare con gli Ease in maniera assai complessa.
Forse avete suggerimenti che possano migliorare le mie conoscenze in materia: per me sarebbe auspicabile utilizzare SOLO una clip invece di dove duplicare tutte le volte che voglio ritornare a vecovità normale in un punto preciso della clip...
Fatemi sapere, grazie!

Risposte



Da quanto ho capito a me sembra un lavoro da fare con un software di editing tipo final cut più che con after effects. Cmq in tutti e due i casi ti conviene tagliare la clip in tanti pezzetti e rallentarli o velocizzarli.

Di: Max271 | 26/09/2020 17:23:35


"....Il grosso problema del time remapping è che la clip "slitta" quando modifichi il tempo, e quindi se da 00:05 a 00:20 io accelero, poi arrivato appunto a 00:20 io NON vedrò più quelle immagini che nella clip originale si trovavano a quel punto del timecode, ......."
è normale che succeda, come pretendi di accelerare una clip ma di vedere il fotogramma "X" sempre allo stesso timecode?
il time remapping è lo strumento migliore che puoi usare, dei solo imparare ad usarlo....

Di: MaxTheGuitar | 26/09/2020 17:23:35


In realtà, quando fai una modifica del tempo devi poi aver cura di spostare la coda della clip in modo da recuperare il punto di ritorno alla velocità normale. Il problema era tutto lì...

Di: Duca | 26/09/2020 17:23:35


sono anche io della stessa idea. Il time remap è utile ma devi stare attento quando lo usi. Se non vuoi che qualcosa si sposti devi mettere dei keyframes in quel punto per far si che questo non succeda. Fissa per prima cosa dei keyframes nei punti che vuoi far rimanere fissi e ricordati che se vuoi che il resto della clip non cambi devi spostare tutti i keyframes successivi!!

Di: IlReDelMondo | 26/09/2020 17:24:35


[USER]Duca[/USER]

In realtà, quando fai una modifica del tempo devi poi aver cura di spostare la coda della clip in modo da recuperare il punto di ritorno alla velocità normale. Il problema era tutto lì...

Ciao!
Intanto complimenti per il forum, che ho avuto modo di consultare spesso come risorsa di informazioni specifiche che raramente si trovano in rete.
Ho letto questo topic perché anche io, come te, ho questo problema con il time remapping.
Come hai risolto esattamente? Puoi spiegarmi cosa intendi quando parli di spostare la coda della clip e recuperare la velocità?
Grazie!

Di: MeteoRain | 26/09/2020 17:24:35


e con il timewarp ?

Di: arthur | 26/09/2020 17:24:35