diritti sul logo

Di: India | 26/09/2020 17:21:21
Ciao ragazzi,
vorrei un vostro parere riguardo a quanto segue:
un pò di tempo fa ho progettato un logo per una scuola di yoga. Una volta consegnato ho scoperto che il mio cliente nell'utilizzarlo ha la pessima abitudine di distorcerlo e deformarlo senza alcun riguardo.
Secondo voi, sono nella posizione di poter dire qualcosa al cliente o una volta che è di sua proprietà ha tutto il diritto di farne anche scempio?

Risposte



secondo me, dovresti dimostrar professionalità facendoglielo notare.. gliela butti lì come consiglio.. bisogna vedere se lui lo fa erroneamente o volontariamente..
ma, quel che mi chiedo è questo: tu gli hai consegnato un file che poi hai lasciato nelle sue mani o nelle mani di un tipografo o.. ?

Di: rikkardone | 26/09/2020 17:21:21


Ciao rikkardone, credo che l'esecutivo sia in mano del committente, non sono in grado di asserirlo con certezza perchè non l'ho consegnato personalmente.
Comunque proverò a sondare il terreno.

Di: India | 26/09/2020 17:21:21


P.S: sospetto fortemente che il volantino su cui ha applicato il logo malconcio l'abbia proprio fatto da sè.

Di: India | 26/09/2020 17:21:21


eee.. allora..
non saprei; dipende dal rapporto che hai con il tizio.. se farglielo notare ti metterebbe in cattiva luce, allora lascia stare.. ché, alla fine, tu gli hai venduto un prodotto che lui può applicare..
valuta tu: se sei anche solo in rapporti cordiali, allora ti conviene mostrarti "interessato" al perché sia distorto e deformato; poi, dalla sua risposta, vedi che margini ci sono per andare avanti o lasciar perdere.
io chiederei.

Di: rikkardone | 26/09/2020 17:21:21