Dreamweaver: cambiare il testo a tempo.

Di: lorenzo | 26/09/2020 18:19:06
Buongiorno, ho il seguente problema:
In una cella di tabella vorrei poter alternare (ciclicamente ogni x secondi) alcune frasi.
Qualcuno mi sa dire come si fa?
Grazie!!!!

Risposte



Questo si risolve sicuramente con un codice javascript. Argomento esterno a Dreamweaver.

Di: Pablito | 26/09/2020 18:19:06


Ciao lorenzo, cambiare testo ciclicamente in una cella richiederebbe un'approfondita conoscenza dei linguaggi di programmazione...
Posso suggerirti un trucchetto molto semplice che non richiede chissà quali conoscenze...
Hai presente le gif animate? Potresti crearne una con un programma di grafica, con le dimensioni desiderate, creare del testo e farlo alternare con l'ausilio dei fotogrammi!
Che ne dici?

Di: Gian Paolo | 26/09/2020 18:20:06


Ti ringrazio Gian Paolo, il problema è che questo lavoro non devo farlo io ma una persona inesperta, oltretutto le frasi cambiano con frequenza settimanale...

Di: lorenzo | 26/09/2020 18:20:06

Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Salve a tutti,
premetto che sono alle prime armi con INDESIGN per cui la mia domanda potrà apparire banale,ma al momento il problema sembra insolubile per me.
Mi spiego:
Sto impaginando un lavoro con molte immagini,lo sfondo in tutte le pagine è nero. Il nero scelto per lo sfondo delle pagine è R=0 G=0 B=0 C=86 M=85 Y=79 K=100. Le immagini che porto dentro sono state lavorate con Photoshop e presentano il medesimo nero come sfondo. Lavoro le immagini con il profilo RGB. In questo modo non ci dovrebbero essere stacchi tra i due neri,infatti hanno gli stessi parametri. Purtroppo una volta che importo le immagini con CRTL + D i parametri del nero delle immagini è diverso,tanto che si vede lo stacco. Lo modifica da solo il software. Per farla breve come posso fare perchè mi mantenga i medesimi profili colore?
Grazie a tutti

Di: Lucas | 26/09/2020 18:20:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Che sia InDesign o altro software NON ESISTE un colore RGBCMYK.
Al massimo puoi vedere la corrispondenza dei valori nei diversi metodi.
Però R-0 G-0 B-0 non corrisponde nemmeno a C86 M85 Y79 K100; oltretutto come nero ricco è terribilmente grasso e si impasterebbe tutto in stampa con grande "sollazzo" del macchinista (se offset).
In ogni caso se le foto devono battere su un fondo nero identico per tutte le pagine e non vuoi vedere differenze di colore devi, appunto, calibrare e uniformare TUTTE le foto o, meglio, il loro fondo e poi impostare valori identici per il fondo nero sulle pagine, usando metodi uguali - RGB o CMYK.
Non so cosa devi ottenere specificamente ma se questa uniformità è una esigenza imprescindibile forse ti conviene fare tutto in Photoshop, sicuro che non avresti problemi. Ma è davvero indispensabile?

Di: GraphicManoval | 26/09/2020 18:20:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Grazie per la risposta,
il mio problema che forse non è stato spiegato bene è il seguente:
uniformare i due neri, quello dello sfondo delle pagine e quello delle foto.
Non capisco perchè,magari un settaggio sbagliato, quando importo una foto non mi mantenga precisamente i profili CMYK di questa foto. Tutto qui.
Grazie

Di: Lucas | 26/09/2020 18:20:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Ci sono alcuni parametri da settare. Inoltre il lavoro poi sarà stampato? Perché nel caso di stampa devi lavorare in CMYK non in RGB.
1 - devi uniformare i profili colore dei due programmi (lo fai da modifica > impostazioni colore) puoi anche mettere le predefinite europa
2 - devi impostare il colore delle immagini in PS in CMYK (immagine > metodo > colore CMYK)
3 - scegli il nero dalla tabella CMYK sia per PS che ID (se ci sono testi in negativo ti conviene usare un nero C0 Y0 M0 K100 perché altrimenti avresti problemi di registro o usare un nero in tinta piatta).
Facci sapere se è ok.

Di: alan.ford.tnt | 26/09/2020 18:21:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Se usa solo K100 o un nero spot per il fondo non risolve il problema:
a quanto capisco la foto deve fondersi con il fondo senza soluzione di continuità, deve applicare le stesse percentuali.

Di: GraphicManoval | 26/09/2020 18:21:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Ovviamente lo stesso nero lo deve utilizzare sia per sfondo che per le immagini e lo consiglio solo nel caso ci siano testi negativi.
Nel caso non ci siano problemi di registro va bene anche il nero di quadricromia anche se con le percentuali che ha indicato (C=86 M=85 Y=79 K=100) mi sembra un impossibile da lavorare (almeno in tipografia)

Di: alan.ford.tnt | 26/09/2020 18:21:06

Re: Indesign: corrispondenza tra nero sfondo ed immagini

Ciao Lucas, tipograficamente non superare mai il 300% di inchiostro totale per ogni singolo punto.
Considera inoltre che molte stampanti digitali arrivano al massimo del 250% di copertura.
Dimentica i valori RGB ed usa CMYK se vuoi stampare in tipografia e controlla che i valori CMYK tra sfondo ed immagine siano gli stessi. Solo in questo modo sarai sicuro del risultato identico.
Da Photoshop puoi impostare sia i profili che utilizzare un CMYK personale dove andrai a creare un nero più leggero di quello "praticamente rgb 350%" che stai usando. Altrimenti puoi sempre usare i livelli per scendere a livelli accettabili di copertura (vedi argomenti relativi al nero ricco).

Di: Anonimo | 26/09/2020 18:21:06


Salve a tutti e grazie per le numerose risposte.
Credo di aver risolto il problema,infatti mi è stato mostrato come il Photoshop che stavo utilizzando era settato su un profilo CMYK diverso da quello di Indesign (quello di Indesign era US...), nonostante appartenessero alla stessa suite. Immagino che questo possa aver influito sulla disuguaglianza dei colori. Inoltre molto più banalmente come sfondo delle pagine ho utilizzato un file di Photoshop creato con lo stesso nero delle foto. In modo da essere sicuro che non ci siano differenze; riassumendo, utilizzo uno sfondo che proviene anche a lui dalla stessa fonte da cui nascono le immagini.
Il file finale sarà un Pdf con profilo CMYK, come da preset di Indesign,stampa tipografica.
Riguardo alla percentuale di punti di nero totale,purtroppo sono vincolato dalle foto che non posso alterare. Vorrei fare l'ultima domanda da ignorante, dove posso verificare la quantità di nero per punto?
In fine ringrazio il forum e gli utenti,competenti,veloci e molto disponibili. Grazie molte.

Di: Lucas | 26/09/2020 18:22:06


Se non usi la palette Info di Photoshop, apri il tuo PDF con Acrobat e vai al menu:
Avanzate > Produzione di stampe > Anteprima Output

Di: Anonimo | 26/09/2020 18:22:06