Dreamweaver: il prefisso URL del sito[] non corrisponde...

Di: furetta | 26/09/2020 17:07:52
Dreamweaver: il prefisso URL del sito[] per il server di prova non corrisponde a quello...
---------------------------------------
Ciao! Mi sono appena iscritta al sito perché ho un problema con Dreamweaver.
Il problema è proprio all'inizio quando devo configurare il sito. Premetto che sto seguendo una guida pratica della mondadori perché sono alle primissime armi con il programma.
Quando arrivo quasi alla fine della configurazione mi si apre questa finestra
http://www.mediafire.com/i/?zuz1imjythg
come posso risolvere il problema? Tra le altre cose questo problema non mi permette di vedere le pagine in anteprima.
Grazie se sapete rispondermi, spero di aver postato nella sezione giusta,
furetta

Risposte



Ciao, ti consiglio di provare prima con un programma FTP esterno a Dreamweaver e poi... saprai cosa inserire.
Analogo problema:
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=11397

Di: Pablito | 26/09/2020 17:07:52


mmm scusa ma non credo sia lo stesso problema io ho l'inceppamento nel moemento in cui definisco il sito... tra le altre cose la guida che sto seguendo mi fa mettere le impostazioni come localhost come server di prova nel mio pc... cioè l'ftp lo tratta dopo...
...non so se hai capito...

Di: furetta | 26/09/2020 17:07:52


Scusa, tu hai definito il sito in c:/users/chiara/Documents/sito senza nome... è naturale che non riesci a definirlo. Prima di risponderti vorrei sapere se usi codice server-side, cioè script con linguaggio php o asp, in modo tale posso indicarti la procedura corretta.

Di: Gian Paolo | 26/09/2020 17:07:52


non so... io so solo che sto cercando di imparare il programma dalla grande guida dremwaver cs3 della mondadori....

Di: furetta | 26/09/2020 17:08:52


Supponiamo che tu debba definire un sito che generi solo pagine HTML e che voglia chiamarlo "furetta". In tal caso la posizione della directory non ha importanza, visto che non possiedi un server locale puoi definirlo dove ritieni meglio. Ipotizziamo che la cartella che ospiterà il sito vogliamo collocarla in "Documenti".
Apriamo Dreamweaver, dal menu Sito > Nuovo sito si apre la finestra con l'intestazione Definizione del sito per Sito senza nome. Selezioni la scheda Generali, nel campo "Come desideri chiamare il tuo sito?" scrivi il nome "furetta". Il campo sottostante lo lasci e clicchi su Avanti, la schermata successiva selezioni il bottoncino "No, non voglio utilizzare una tecnologia server". Continui su Avanti. Alla voce "Come intendi lavorare sui file durante lo sviluppo?" selezioni il bottone Modificando copie locali sul proprio computer, caricando sul server quando pronti. Nel campo sottostante vai a selezionare la cartella "furetta". Il percorso dovrebbe essere questo: C:\\Documents and Settings\\chiara\\Documenti\\furetta\\. Nel caso avessi il sistema operativo Vista pare che il percorso sia quello indicato da te nell'immagine, solo che anziché "senza nome" la cartella ultima nel percorso debba chiamarsi "furetta", come nell'esempio. Clicchi su Avanti; se hai la necessità di caricare i file sul "server remoto" allora selezioni dal menu a discesa "FTP e riempi i campi con i dati rilasciati dal tuo servizio Hosting", altrimenti selezioni su "Nessuno" e vai Avanti. A questo punto non devi fare altro che cliccare su "Fine". Nella scheda "File" vedrai la "cartellina furetta". Dopodiché, dal menu File > Nuovo si apre una finestra con due schede, scegli Generali, nel riquadro "Categoria" selezioni "Pagina di base" e nel riquadro "Pagina di base" scegli "HTML". Nel menu a tendina con l'etichetta "Tipo di documento (DTD)" selezioni "XHTML 1.0 di transizione" e in fine clicchi su "Crea". Verrà generata una pagina col nome "Senza titolo-1". Dal menu File > Salva le dai il nome che che ti occorre: se è la home page le dai il nome di index. Scrivi qualcosa dentro per prova, e la salvi. Schiacci il pulsante della tastiera F12 e vedrai la tua pagina in anteprima nel browser. Nel caso non fosse stato chiaro qualcosa, ce lo fai sapere...

Di: Gian Paolo | 26/09/2020 17:08:52