Dreamweaver: link sottolineati.

Di: albisar | 26/09/2020 18:03:05
Ciao a tutti,
il mio problema sta nella sottolineatura ed a volte nel cambio di colore delle parole quando le rendo linkabili.
Non riesco a togliere queste modifiche; il testo che rendo linkabile è inserito in una pagina modello.
Qualcuno mi può aiutare?
Grazie

Risposte



Per gestire correttamente i colori e le varie proprietà dei link, sarebbe opportuno conoscere e utilizzare i fogli di stile (CSS).
Tuttavia, per aiutarti a risolvere subito il problema , ti ho scritto questo piccolo codice per far rimanere invariato il link nei diversi stati… in questo caso otterrai il colore nero:
<!-- Commento usato per non interferire con il codice del forum di 001design.it.
<html>
<head>
<title>Coloro i link</title>
<style type="text/css">
<!--
a:link {color: #000000;}
a:visited {color: #000000;}
a:hover {color: #000000;}
-->
</style>
</head>
<body>
<a href="pagina.htm">linko</a>
</body>
</html>
Fine commento utilizzato per non interferire con il codice del forum di 001design.it. -->
Naturalmente ciò non basta, è necessario che studi i fogli di stile per gestirli a tuo piacimento… puoi decidere che più links abbiano colori e proprietà diverse all’interno della stessa pagina.

Di: Gian Paolo | 26/09/2020 18:03:05

Indesign: cambiare i margini all'impaginato

Buongiorno a tutti,
premetto di non essere un mago del computer...
Sto utilizzando Indesign 7 per impaginare un libro composto per lo più di foto (circa 1.400).
Dopo aver impostato la pagina, ed aver inserito quasi tutte le foto, ho avuto la necessità di variare i margini. Bene: ogni volta che provo a cambiare l'impaginazione della pagina, il programma si blocca e si chiude automaticamente. Qualcuno mi sa aiutare? Devo per forza modificare una pagina alla volta o ricominciare tutto da capo? Alternative?
Ciao, grazie.

Di: MuseoVorreiVolare | 26/09/2020 18:03:05


Qualche domanda...
Lavori con le pagine mastro o impagini pagina per pagina?
Il software è originale o craccato?
Come sono salvate le immagini che importi? tiff, psd, jpg...?

Di: dimograff | 26/09/2020 18:04:05


Ciao,
ti ringrazio per la risposta. Verifico tutto e ti rispondo nei prossimi giorni.
Buona serata

Di: MuseoVorreiVolare | 26/09/2020 18:04:05


Ciao,
il programma è originale. Uso pagine mastro accoppiate, in cui ho inserito un margine più piccolo (circa 1,5 cm su tutti e quattro i lati). Ho inserito testi ed immagini. Facendo prove di stampa per vedere come veniva la pubblicazione, mi sono reso conto che la mia stampante mi tagliava un margine di mezzo centimetro. Ho provato a spostare i margini dell'area di stampa in blocco per pagina, facendo in modo che i margini laterali fossero da un lato di 1 centimetro e dall'altro di 2 centimetri, permettendomi di centrare la stampata e impedire di perdere un pezzetto di stampa laterale. Non ho trovato il modo di modificare in tal senso tutte le pagine, ma sono stato costretto a spostare pagina per pagina. Ogni tentativo di trovare scorciatoie mi fa saltare il programma. Addirittura il programma si chiude inaspettatamente se tento di eliminare in blocco una pagina. Mi piacerebbe capire dove sto sbagliando. Premetto che di terminologie informatiche non ho alcuna dimestichezza.
Spero di essere stato abbastanza chiaro.
Ciao e grazie.

Di: MuseoVorreiVolare | 26/09/2020 18:04:05


Ciao, qualcuno mi può aiutare?
Ciao, grazie.

Di: MuseoVorreiVolare | 26/09/2020 18:04:05


Ciao
anche io navigo nel buio. I motivi per cui il programma ti si chiude potrebbero essere molteplici, a partire dalla memoria del tuo computer, dal momento che hai impaginato tantissime immagini, e magari addirittura in formato compresso JPG.
Io ti consiglio di provare a fare una copia del file, eliminare tutte le pagine lasciandone soltanto otto (sempre un multiplo di quattro) in modo che il file sia molto più snello e modificare la spaziatura come meglio credi. Se in questo modo il programma non ti si chiude, significa che è un file troppo grande per poter essere modificato tutto in un colpo solo.
Un altro suggerimento: se il file è impostato con pagine affiancate non eliminarne mai una sola alla volta ma sempre in numero pari, perché se sono dispari succede che una pagina destra deve diventare sinistra e il programma, ma soprattutto la grafica dell'impaginato, ha dei grossi problemi di adattamento.
ciao

Di: dimograff | 26/09/2020 18:04:05


Non dici il formato e della pubblicazione e quello medio delle immagini inserite, e anche il numero di pagine;
1400 foto potrebbero effettivamente mettere a dura prova la gestione del tutto.
Hai importato direttamente le immagine a risoluzione alta, intendo a 300dpi, per la stampa?
Se così fosse suggerirei di creare una copia di tutte le immagini a bassa risoluzione (esempio 72dpi o anche meno) e usare quelle per l'impaginazione, sostituendole poi all'ultimo con le alte per il PDF per la stampa.
Potresti procedere in questo modo:
- crei una nuova cartella nominandola ad esempio "basse" nella stessa cartella che contiene le foto originali;
- procedi alla copia identica delle foto nella nuova cartella "basse";
- rinomini le foto originali (se il nome inizia con una lettera aggiungi all'inizio un numero uguale per tutte (ad esempio "1") seguito da un trattino, per comodità di lettura; se le foto invece iniziano con un numero ci aggiungi davanti una lettera (ad esempio " a ") sempre seguita da un trattino per comodità);
- abbassi la risoluzione di tutti i file immagine nella cartella "basse". IMPORTANTE: il nome deve rimanere identico a quello originale delle alte, estensione compresa!;
- sposti le basse dalla cartella "basse" (che ora puoi eliminare) al livello delle immagini in alta; a questo punto avrai tutte le immagini nella stessa cartella e allo stesso livello, con due ordinamenti, alfabetico o numerico, con le basse e le alte tutte raggruppate tra di loro e in due ordini distinti.
Alla riapertura dell'impaginato lo stesso recupererà le immagini con lo stesso nome di quelle già inserite ma saranno ora in bassa e molto più leggere! Al massimo ti chiede di aggiornare.
A lavoro concluso dovrai solo rinominare le basse aggiungendo un diverso numero o lettera (ad esempio " 2 " o " b " in modo che InDesign non le riconosca più, poi rinomini le alte togliendo il numero/lettera e il trattino che avevi aggiunto, così che l'impaginato sostituisca automaticamente le basse con le foto in alta.
Fatto.

Di: GraphicManoval | 26/09/2020 18:04:05


Quanto pesa il file InDesign?
Su che sistema operativo?
Quanti font hai usato? di che tipo?
1. Prova ad esportare il file in .idml e riaprilo.
2. Prova ad usare Adatta layout invece che ridimensionare il file da impostazioni documento.
3. Prova a fare un pdf a bassa risoluzione e vedi se ci riesce.

Di: Pemulis | 26/09/2020 18:04:05


Ringrazio tutti per i suggerimenti. Proverò a seguire i vostri consigli...
Ciao

Di: MuseoVorreiVolare | 26/09/2020 18:04:05