Flash 8: grafica 2.5d

Di: StyL3R | 26/09/2020 18:57:15
Salve,
Qualcuno mi sa dire qualcosa su questo 2 e mezzo d o passarmi dei siti che ne parlano?

Risposte



Ciao StyL3R,
due dimensioni e mezza è un modo di dire, più che altro una trovata di marketing, che indica tanti prodotti diversi.
Si usa parlare di 2.5D quando ci si trova di fronte ad un prodotto che utilizza una tecnologia a tre dimensioni e contemporaneamente una tecnologia a due dimensioni, oppure una tecnologia 2D che offre l’illusione del 3D, per vari motivi... Quindi non è 3D ma non è neanche 2D.
Secondo Wikipedia si è parlato di 2.5D (o di pseudo 3D) in questi otto casi:
1. Programmi per la modellazione 3D con interfaccia 2D.
In pratica programmi che permettono di modellare finemente un oggetto 3D dipingendo sullo schermo come se si trattasse di un programma di fotoritocco... Le pennellate si trasformano in linee, rigonfiamenti, tagli, ammorbidimenti della forma 3D.
Per capire meglio di che si tratta guarda questo filmato:
http://www.pixologic.com/zbrush/education/zclassroom/rimmasson.html
2. Una tecnica di animazione.
Che consiste nell’animare oggetti bidimensionali in uno spazio tridimensionale.
3. Proiezione assonometrica.
Per i videogiochi la cui grafica è frutto di un vero calcolo 3D ma per la giocabilità l’azione si svolge in un solo piano, come se fosse 2D.
4. La grafica di Doom.
Nel famoso videogioco gli ambienti erano in 3D ma i personaggi erano applicati in 2D per problemi di capacità video delle schede di allora.
5. Rendering basato su immagini.
In alcuni giochi 3D, quando un oggetto è molto lontano dallo spettatore viene sostituito da uno sprite 2D per risparmiare risorse.
6. Crash Bandicoot.
Sebbene il mondo e i personaggi di questo videogioco siano in vero 3D l’azione è limitata ad un piano 2D. Non esiste la possibilità di esplorare liberamente il mondo del gioco.
7. Sprite prerenderizzati.
Ovvero personaggi realizzati con complicati software 3D che però alla fine non erano altro che immagini 2D renderizzate.
Mi ricordo un gioco in Sala che si chiamava Primal Rage, la grafica era strepitosa per i tempi, uno screenshot lo trovi qua:
http://www.defunctgames.com/pic/reviewpics/reviewprimalrage32x-3.jpg
8. Fonte di luce virtuale.
Ovvero il disegno 2D di icone, pulsanti o altro, che simula la presenza di una luce nell’angolo in alto a sinistra. Guarda il Pulsante Start se hai Windows... Se hai un Mac non hai mai visto cose così brutte...
Quindi 2.5D non è una cosa soltanto, e non è davvero qualcosa di definito... Come “web 2.0”... è soltanto un modo di dire per vendere qualche pezzo in più.
Ciao ciao.

Di: Professore | 26/09/2020 18:58:15


ho capito ma io ho scoperto sta cosa del 2.5d da questo sito (stesso della adobe): http://www.adobe.com/devnet/flash/articles/design_character_05.html
dopo ke ho visto questo mi son detto: <questo lo devo imparare.>
quindi volevo sapere anke se ci son altri tutorial del genere, perche questo è troppo difficile..

Di: StyL3R | 26/09/2020 18:58:15