Illustrator cc: messaggio ram insufficiente

Di: mapero | 14/04/2021 08:52:20

Salve a tutti,
stamattina, compiendo una operazione molto semplice mi è uscito il messaggio ram insufficiente.

Cosa posso fare?

Risposte



Il problema di memoria insufficiente su Windows è fastidioso perché può comparire anche nel caso in cui sia aperto solo il browser web, con tante schede aperte, o dopo aver aperto due o tre programmi molto pesanti (per esempio un videoeditor, un programma di grafica e un programma di grafica vettoriale);
ipotesi: se si dovesse configurare una condizione del genere basterebbe una qualsiasi operazione anche banale per saturare la RAM, per cui la comparsa del messaggio.

Tale problema si riferisce esclusivamente alla memoria RAM e non c'entra nulla con lo spazio dell'HD o del SSD, che mostrano un altro tipo di avviso in caso di problemi con lo spazio residuo.
Come presumo ben sai, Windows esegue i programmi nella memoria fisica, per l'appunto la RAM (memoria ad accesso casuale o Random Access Memory), a questa va aggiunta la memoria virtuale.
Se la RAM viene esaurita, Windows usa la memoria virtuale sfruttando un file sull'hard disk chiamato file di paging o pagefile.sys;
il paging ti da la possibilità di continuare a lavorare, ma il PC rallenterà vistosamente visto che sta utilizzando una parte di memoria più lenta della RAM (HD).
Se però viene esaurita anche la quantità massima del file di paging, Windows 10 non sa più dove salvare i nuovi file e compare il messaggio della memoria insufficiente.

Si può provare ad aumentare il file di paging oppure, la soluzione più ovvia è quella di aumentare la memoria RAM:
per poter eseguire la maggior parte dei programmi moderni ivi compreso il Sistema Operativo senza problemi, a mio avviso, ci vogliono almeno 16GB di RAM.


Saluti___e FN

Di: Glyphs | 14/04/2021 13:13:49


purtroppo, ho vari problemi attualmente sul pc

La grafica, come detto abbondantemente è un hobby, ma comunque quando configurai il pc, qualcosina ad essa dedicata fu prevista. Oggi forse gli 8gb di ram sono risicati. 

Attualmente non so se il messaggio è causato da un "appesantimento" generale del pc (ci sono vari programmi che non girano bene) infatti mi sto organizzando per formattare... cosa che odio

sempre FN

mi diresti come hai settato nelle impostazioni

Di: mapero | 14/04/2021 14:48:12


Non è un segreto che nel tempo le prestazioni di Windows subiscono uno scadimento;
rallentamenti e malfunzionamenti dovuti alle cause più svariate che non mi metto ad elencare.

Qui, entra in gioco l'uso del pc, intendo dire professionale o amatoriale; l'uso da amatore può prevedere dei tempi morti per rimettere tutto in ordine, riformattare, reinstallare tutti i programmi, settarli è cosa non da poco e non da tutti.
A me invece, non mi è mai piaciuto perdere tempo pertanto, il mio amico a prescindere è sempre stato:

https://www.acronis.com/it-it/products/true-image/

Ho tre dischi, su uno il Sistema operativo e i programmi, sugli altri tutto il resto (documenti, foto, disegni, etc.).
Nel momento che ho Sistema Operativo integro e settato e, programmi integri e settati, con Acronis faccio una "immagine" del disco compresa inizializzazione e settore di boot, questa immagine non è altro che un accurato backup settore per settore; viene salvato su un disco esterno che tengo gelosamente custodito.
A questo punto non temo più niente, qualunque cosa dovesse succedere dal più piccolo malfunzionamento alla cancellazione totale, tempo un'oretta e ripristino tutto, Windows e programmi compresi settaggi vari tutto perfettamente funzionante.

Come sono cresciuti SO e programmi mi sono dovuto adeguare con la RAM adesso ho 32GB ma non posso largheggiare se questi software continuano a crescere mi sa che dovrò andare verso i 64GB.

Quello che ti succede non è sfortuna ma è nella normalità delle cose, mi rendo benissimo conto della scocciatura e della conseguente perdita di tempo di una eventuale riformattazione, in virtù di questo ti ho raccontato di come ho predisposto le cose per me.

Mi chiedi dei settaggi miei ma, ti devi rendere conto che ogni configurazione vuole i suoi settaggi, sono tutti interconnessi basta variare qualche cosa tipo il processore, la scheda grafica, la motherboard, i dischi etc. e tutto cambia.
Non so o perlomeno non ho ancora capito la funzione primaria del tuo pc so solo che la grafica è secondaria, bisogna rendere armonico il tutto altrimenti avrai sempre problemi a meno che non ti decida ad avere un qualcosa solo per la grafica.

Domenica sera "O si fa l'Italia o si muore"___FN

Di: Glyphs | 15/04/2021 06:36:12


L'utilizzo del pc è molto basico da ufficio, essenzialmente word ed excel.

Anche se Xls, spesso con tante formule e filtri, stressa il pc.

Poi lo utilizzo per la navigazione (ho il viziaccio di avere tantissime pagine aperte in contemporanea) e con un gestionale di settore.

Ti chiedevo le impostazioni del programma, perchè ho notato che su un notebook più potente che ho a casa, nelle prestazioni ho 2gb di memoria impostati, invece sul pc in ufficio 1 gb.

Il notebook ha 16gb di ram e quello dell'ufficio 8, tra l'altro sul notebook la versione di AI è più vecchia


Di: mapero | 15/04/2021 13:09:02


L'utilizzo del pc è molto basico da ufficio, essenzialmente word ed excel.

Anche se Xls, spesso con tante formule e filtri, stressa il pc.

Poi lo utilizzo per la navigazione (ho il viziaccio di avere tantissime pagine aperte in contemporanea) e con un gestionale di settore.

Ti chiedevo le impostazioni del programma, perchè ho notato che su un notebook più potente che ho a casa, nelle prestazioni ho 2gb di memoria impostati, invece sul pc in ufficio 1 gb.

Il notebook ha 16gb di ram e quello dell'ufficio 8, tra l'altro sul notebook la versione di AI è più vecchia

per curiosità, come funziona Acronist ?

...nel momento in cui ho: Sistema Operativo integro e settato e, programmi integri e settati, faccio una "immagine" del disco compresa inizializzazione e settore di boot, questa immagine non è altro che un accurato backup settore per settore; viene salvato su un disco esterno che tengo gelosamente custodito...

Lo fai ogni tanto, soprattutto dopo aver installato programmi nuovi ? Così però non credo sia più una copia pulita

Di: mapero | 15/04/2021 13:10:02


Allora se su un pc hai 8GB e sull'altro 16GB di RAM puoi benissimo aumentare fino a 3/4 della RAM installata ma, ti dico subito che avrai qualche miglioramento ma non risolvi perché se usi Word (che è di per se un mattone) con Excel con il pieno di formule e un browser con tante pagine aperte il pc va in affanno sicuro e se ci piazzi anche Illustrator allora è la fine.

Ti conviene usare quello con RAM 8GB con Word ed Excel ma se devi aprire il browser cerca di chiudere almeno uno dei due.

Mentre io ti consiglio di usare l'altro per dilettarti a fare grafica, con 16GB puoi lavorare tranquillamente anche con documenti complessi; beninteso che puoi aprire contemporaneamente anche altri programmi avendo l'accortenza di chiudere quello che non serve appena c'è l'avvisaglia di qualche rallentamento.


Mi chiedi anche di Acronis True Image
Non mi dilungo molto, lo reputo il migliore, lo uso da più di 20 anni e non ho mai perduto una virgola; questo programma ha un utilizzo intuitivo e una affidabilità totale.

Hai ragione a pensare che se io installo un programma nuovo e uso Acronis non ho più una copia pulita infatti, non opero in questo modo;
prima di tutto non sono uno smanettone di quelli che caricano e installano di tutto per poi trovarsi una macchina che non funziona con un milione di programmi che non servono a niente; poi, proprio in virtù di questo che tengo separati SO e programmi su un disco solo.

Mi dirai che sono pignolo all'eccesso ma, quando sono più che sicuro che il software che mi occorre è proprio quello allora, lo installo, lo provo e lo setto accuratamente (anche per giorni) e quando sono convinto al 100% allora, con Acronis, rimetto la mia copia pulita che naturalmente è senza il nuovo software, installo il nuovo software, rifaccio i settaggi che ho avuto l'accortezza di segnarmi e subito rifaccio l'immagine del disco; ho una nuova immagine pulita e contemporaneamente il software è installato e pronto per lavorare.

Stai pensando che sono maniacale ma, in svariati decenni di lavoro non ho perso mai nemmeno un file, tutti i guai tipo virus, malware, malfunzionamenti di cui non si riesce a venirne a capo ma, anche rotture di HD e componenti hardware o guai dovute a mancanza di corrente mi sono sempre scivolate addosso in un'oretta ritorna tutto a posto.

Acronis funziona molto facilmente (chiaramente devi tenere un disco esterno al pc) scegli cosa fare con qualche clic, gli dici il nome archivio e dove crearlo e lui parte, il tempo dipende dalla grandezza e dalla mole dati ma, grossomodo in media in 1 ora e mezzo l'immagine è stata creata, di quel file ne faccio più copie e le conservo pure nel cloud (la prudenza non è mai troppa).

Non è gratis ma, sono soldi benedetti.___ FN

Di: Glyphs | 16/04/2021 18:32:27


grazie dei chiarimenti ulteriori

perdonate se l'ho già chiesto (non ricordo), ora è possibile inviare messaggi in privato ?

FN... partitissima

Di: mapero | 18/04/2021 18:05:07


Al momento ancora NO.

Di: Glyphs | 19/04/2021 09:07:54