Illustrator CS6: informazioni per stampare in A4

Di: Livio | 26/09/2020 18:39:28
Buongiorno a tutti,sono nuovo,il mio nome è Livio e attendevo con ansia che mi venisse attivato l'account per potervi scrivere <img src=https://www.001design.it/forum_images/smilies/cool.gif> .Passiamo ora ai fatti.
Sto ultimando un volantino pubblicitario formato A4 per un ristorante,non sono proprio alle prime armi ma preparare un documento per la stampa non mi era mai capitato fino ad ora,anche se l'argomento mi era stato spiegato devo dire,piuttosto velocemente ahimè,al corso che frequentai tempo fà.
Allora uso Illustrator CS6, ribadisco che il formato è un A4;intanto ho messo un 6mm di pagina al vivo,insomma 6mm di abbondanza,espandendo solamente lo sfondo del foglio.In alto ho un rettangolo bianco dove ho inserito dei loghi che appunto ho fatto combaciare con l'abbondanza a 6mm,mentre il resto del foglio di lavoro è uno sfondo che tende dal beije al bianco con la pubblicità in questione,il quale appunto ho fatto combaciare anch'esso all'abbondanza sopracitata,questo perchè da quanto ricordo quei 6mm di abbondanza saranno il profilo che dovranno ritagliare perchè il foglio risulti un A4.Tengo a precisare che il testo e le altre varie grafiche che ho inserito mi rientrano nel foglio di lavoro senza toccare i margini in quanto sono disposti più o meno in centro,se non per una che praticamente rappresenta una mano che sostiene due tartufi neri nel palmo.Tale immagine non l'ho fatta sbordare nei 6mm di pagina al vivo perchè il formato ne risentirebbe,cioè mi risulterebbe troppo grande e rischio che poi durante il taglio 3/4 di mano venga tagliata dal foglio.Quindi l'ho semplicemente fatta combaciare ai bordi del foglio A4 e non alle pagine dal vivo.
Onde evitare problematiche di taglio dopo che me l'avranno stampato ho quindi apllicato nelle opzioni di salvataggio in "indicatori e pagine al vivo" i Rifili e i Crocini di registro,questi ultimi lasciando lo spessore così come l'ho trovato,cioè a 0.25pt. I Rifili sono quelle due linee verticali e orizzontali nei 4 angoli del foglio(si so che lo sapete cosa siano :lol: ) che servono come riferimento per chi dovrà tagliare?è così? I crocini di registro gli ho inseriti perchè ricordo che al corso mi era stato spiegato che vanno messi, ma sinceramente non ricordo più la loro funzione..per l'allineamento della grafica generale?
Volevo sapere da voi che sicuramente siete più esperti di me se il mio procedimento per avere dei volantini tagliati perfetti sia corretto,in caso contrario accetto consigli ben volentieri.Grazie mille,e spero di non risultarvi antipatico,ma attendo una risposta il più celermente possibile dato che devo rispettare una scadenza!

Risposte



A occhio mi sembra tutto a posto, anche se andrebbe visto per capire veramente.
Tieni poi conto che la tolleranza nel taglio di un volantino è minima, parliamo di 1 o al massimo 2 mm. non credo che avrai problemi.

Di: alan.ford.tnt | 26/09/2020 18:40:28


Se può servire posso inserire il pdf qui per mostrarvelo...

Di: Livio | 26/09/2020 18:40:28


Ampliando il discorso sull'abbondanza dando per scontato che il taglio non sia effettuato da un operatore ubriaco:
come già scritto da alan si tratta di 1÷2 mm però, dico io, nel senso che due mm possono essere, appunto l'abbondanza di colore oltre il rifilo;
se stampa offset due mm sono ormai la regola - se stampa digitale idem (alcuni richiedono un solo mm) per cui se lasci sei mm sono anche troppi, davvero non serve di più.
Con due mm non avresti praticamente problemi nemmeno con l'oggetto "mano con tartufi".
I segni di registro ormai non servono più.
In ogni caso servivano, propriamente, per il registro delle pellicole (quando ancora si usavano…) e per il registro in stampa offset nel caso di utilizzo di lastre esposte in torchio, non punzonate.
Non hanno più alcuna funzione con la normale stampa digitale; idem per offset con lastre da CTP, se poi la stampa è con una quattro colori davvero non se ne parla. Se dovessero comunque servire verrebbero realizzati in fase di formazione lastra.
Forse ancora utili per alcune tecniche particolari come serigrafia ecc. o per qualche stampatore ottocentesco in una remota valle ai confini dell'impero ottomano…
allineamento della grafica generale è un termine improprio in questo contesto.

Di: GraphicManoval | 26/09/2020 18:40:28


Ringrazio per la larga parentesi di GraphicManoval,oggi dovrei portare in stampa il lavoro.Vi farò sapere!Grazie ragazzi ;)

Di: Livio | 26/09/2020 18:40:28