Indesign: popolare un catalogo con file xml

Di: Mixeremo | 26/09/2020 18:33:36
Ho a disposizione un bel file xml per popolare il mio catalogo in inDesign.
Lo importo nel programma, e scopro che non posso trascinare i contenuti nelle caselle di destinazione perché ho utilizzato ( per creare il layout specchiato automaticamente delle pagine pari e dispari) le cornici agganciate ad altre cornici (il messaggio che esce è inequivocabile)
Qualcuno mi può aiutare a capire se ci sia una scappatoia senza rinunciare al lavoro già fatto (impostazioni, plug –in o altro…) per inserire quei dati in quei box di testo (o immagine)?

E poi, vedo che non riesco a taggare la singola cella di una tabella... sbaglio qualche cosa io? oppure proprio non si può?
ps uso la CS4
grazie per l'aiuto

Risposte



Avere a disposizione un XML da impaginare con InDesign purtroppo non significa niente.
Come è fatto questo XML? È adatto all'impaginato che devi produrre con InDesign?
Sono domande a cui sai rispondere se conosci il comportamento di InDesign con XML, è un argomento molto difficile da autodidatti.
Si possono fare cose strepitose, però richiedono conoscenza approfondita di InDesign e sapere come deve essere fatto l'XML.
Ad esempio gli oggetti ancorati (che tu chiami cornici agganciate ad altre cornici) sono di uso comune nell'impaginazione XML, come anche le tabelle, ma è necessario capire come si comportano e non è questione di un messaggio in un forum...

Di: mclaud | 26/09/2020 18:34:36


oh ok...
beh "agganciato" è un termine che usciva nel messaggio "di errore" quando tentavo di trascinare il contenuto di testo; tipo "codice" in una casella di testo ...
quindi non pensavo dovesse avere ulteriori caratteristiche, comunque vedò di rivolgermi a degli esperti, ti ringrazio per la risposta.

Di: Mixeremo | 26/09/2020 18:34:36


Potresti rivolgerti ad esperti presenti nel forum...

Di: mclaud | 26/09/2020 18:34:36


[USER]mclaud[/USER]

Potresti rivolgerti ad esperti presenti nel forum...

MUAHAHAHAH.. Claudio incompreso :)
beati loro che "ignotono"

Di: Larsenio | 26/09/2020 18:34:36