Indesign: problemi di stampa troppo lenta

Di: Mattia1986 | 26/09/2020 18:55:33
Buongiorno a tutti gli utenti del forum,
ho grossi problemi con indesing CS3 con cui impagino dei manuali da circa 100 pagine
i documenti sono divisi in capitoli e gestiti tramite un file libro.
Nei vari documenti importo tanta grafica vettoriale in formato .ai
Quando lavoro sui file del libro (sincronizzazione, stili di paragrafo, pagine mastro ecc.) è tutto ok, i veri problemi
cominciano nella fase di stampa con stampante desktop e poi seguente esportazione in pdf;
Problemi riscontrati in fase di stampa:
la stampa è lenta e durante il processo la stampante elabora molti MB di processo per stampare poche pagine (forse sbaglio qualche cosa)
i font che uso (ISOCP) non viene stampato in maniera nitida (forne non è presente nel sistema?)
Problemi riscontrati in fase esportazione:
pdf enormi anche 100 mb e a vole indesing si blocca perchè il pc non ha più memoria
N.B. aimè premetto che prima di passare alla fase di stampa non eseguo nessun tipo verifica, in teoria non siamo grafici nel nostro studio, ma siamo tecnici e quindi tendiamo a sottovalutare gli aspetti fondamentali di stampa e prestampa!
Come si può fare per armonizzare un pò tutto il processo?
Grazie

Risposte



tanto per incominciare prova ad ESPORTARE in pdf.
il font di autodesk che usi è questo? http://www.azfonts.net/download/isocp/ttf.html
se si è strano che non venga bene perchè il font non presenta problemi.
il peso del pdf, se si tratta di sola grafica vettoriale, sembra un po' eccessivo ma ci può stare se non viene effettuata una doverosa compressione del file.

Di: Pemulis | 26/09/2020 18:55:33


"Mattia1986"
Problemi riscontrati in fase di stampa:
la stampa è lenta e durante il processo la stampante elabora molti MB di processo per stampare poche pagine
[/QUOTE]
durante la fase di stampa ogni immagine vettoriale viene rasterizzata dal R.I.P. (raster image processor) della stampante. più è elaboratoil file più tempo occorre per la stampa e maggior memoria viene utilizzata
"Mattia1986"
i font che uso (ISOCP) non viene stampato in maniera nitida (forne non è presente nel sistema?)[/QUOTE]
no, in tal caso (se non fossero presenti o non incorporati nel documento, vedresti tutt'altro carattere; dunque o il testo scritto con tale carattere non è vettoriale oppure il RIP ha problemi con questo specifico font e lo rasterizza senza dargli l'antiscalettatura (antialiasing)
[QUOTE="Mattia1986"]
pdf enormi anche 100 mb e a volte indesing si blocca perchè il pc non ha più memoria

enormi??? Enorme è un file da 7 giga in sù. Io tratto quotidianamente anche pdf da 2-3 gigabyte
che Indesign si blocchi purttroppo non è una novità, per questo lo evito come la peste
[QUOTE="Mattia1986"]
Come si può fare per armonizzare un pò tutto il processo?
Grazie

la panacea è convertire tutti i font in curve; e stampare in più fasi il pdf se troppo grande tutto insieme
poi magari in futuro passereete a qualche software più professionale che cerchi il modo di sfruttare meglio la memoria invece che a studiare come far cambiare ogni 6 mesi versione a chi lo usa per fare soldi

Di: Boe Doni | 26/09/2020 18:55:33


per utente Pemulis: grazie per il link molto utile..... ho provveduto a scaricare il font ed inserirlo nella cartella windows/font
per utente Boe Doni: come faccio a sapere quale R.I.P. (raster image processor) usa la mia stampante e ancora si può aggiornare il R.I.P. (raster image processor)?
mi consola solo in parte sentirti dire che purtroppo Indesing va in crash molto spesso....pensavo non fossi capace ad usarlo io, invece scopro che in molto hanno i miei stessi problemi.
Grazie a tutti gli utenti che prontamente hanno risposto e tutti quelli che risponderanno
Questo è quello che faccio:
http://issuu.com/patri_pm/docs/my_aquariva_209?mode=window&viewMode=doublePage
Grazie per la collaborazione.

Di: Mattia1986 | 26/09/2020 18:55:33


ho visto il manuale, il peso potrebbe essere vicino alla realtà anche perchè vedo che hai dei bitmap inseriti. se poi i files provengono da altri software per disegno tecnico è anche peggio.
potresti provare a salvare i file di illustrator come pdf, questo ridurrebbe il peso, e importarli su ID.
BoeDoni è un utente avanti, molto avanti ma spesso troppo categorico… non è vero che ID si blocca così spesso, con configurazioni appropriate io lo apro al mattino e lo chiudo alla sera lavorando centinaia di files molto più pesanti del tuo e non fa una piega. nel 2012 convertire in tracciati tutto il testo è tornare indietro di 15 anni.
bisogna essere un po' navigati in questo mestiere, poco ma sicuro.

Di: Pemulis | 26/09/2020 18:55:33


Anche a me funziona bene Indesign, perfino la versione CS3... Chiaramente molto dipende anche dalle macchine e sistemi operativi che si usano per far funzionare tali software. Ultimamente ho fatto stampare un libro da 160 pagine senza aver alcun bisogno di dividere i capitoli ad es. Ma quello invece dipende dai contenuti.

Di: Anonimo | 26/09/2020 18:55:33


"Pemulis"ho visto il manuale, il peso potrebbe essere vicino alla realtà anche perchè vedo che hai dei bitmap inseriti. se poi i files provengono da altri software per disegno tecnico è anche peggio.
potresti provare a salvare i file di illustrator come pdf, questo ridurrebbe il peso, e importarli su ID.
BoeDoni è un utente avanti, molto avanti ma spesso troppo categorico… non è vero che ID si blocca così spesso, con configurazioni appropriate io lo apro al mattino e lo chiudo alla sera lavorando centinaia di files molto più pesanti del tuo e non fa una piega. nel 2012 convertire in tracciati tutto il testo è tornare indietro di 15 anni.
bisogna essere un po' navigati in questo mestiere, poco ma sicuro.

In realtà questo file specifico pesa 10 MB e quando posso cerco di inserire il minor numero di bitmap, ed incendtivare il formato vettoriale.
Qui su questo lavoro specifico ho diversi collegamenti:
-gli schemi dei quadri elettrici sono in realtà dei dwg che stampo con Adobe pdf e impagino su indesing
-la grafica che vedete (frontespizio quadri elettrici, piante e cruscotti) sono dei file illustrator
P.s. noto che in illustrator salvare come PDF o come formato proprietario a livello di peso del file non vi sono differenze.
L'unico vantaggio per cui collego file .ai è che da indesing posso modificare (Alt+clic) ed aggiornare in tempo reale, cosa non possibile con il formato pdf.
ci sono vantaggi usando il formato pdf?

Di: Mattia1986 | 26/09/2020 18:56:33