IRLANDA E POESIA

Di: MaxTheGuitar | 26/09/2020 17:20:26
Makenoise presenta
Dal 7 al 20 giugno
Ingresso gratuito - no tessera Arci
IRLANDA E POESIA
Mostra fotografica di Marco Mega
Inaugurazione 7 giugno ore 17
Sabato 7 giugno al "Makenoise" inaugurazione della mostra fotografica di Marco Mega, nel contesto di "Irlanda in Festa", festival della cultura irlandese a Roma, che prevede musica, danza e gastronomia, patrocinata da Ambasciata Irlandese ed in collaborazione con Istituto del Turismo e Accademia di Danza Irlandese. La mostra prosegue fino al 20 giugno.
Fotografie d'arte, ma anche musica tradizionale,
percorsi gastronomici, birra e danze irlandesi.
La mostra, allestita all'interno del contenitore "AlterNativo", si svolgerà contestualmente alla serata evento del 7 giugno dedicata al Festival "Irlanda in festa", che prosegue il percorso di multiculturalità avviato da Makenoise con la rassegna sullo Sry Lanka. Balli irlandesi, assaggi dei famosi stufati locali, Guinness a volontà e uno slide-show, sempre a cura di Marco Mega sul Saint Patrick day, il giorno dell'orgoglio nazionale irlandese.
Irlanda e Poesia
Fotografie di Marco Mega
Un viaggio in Irlanda, la scoperta entusiasmante di un paesaggio incontaminato, l'urgenza di restituirne la bellezza ed il mistero. Gli scatti di Marco Mega costituiscono il felice ed inevitabile esito di un innamoramento. Un'esperienza nata per spirito d'avventura. In macchina, in giro per il paese più verde del mondo, concentrandosi in particolare sulle coste, muri di roccia a picco sul mare; rimanendo affascinato dall'affabilità degli abitanti, che vivono una libertà senza tempo, tra pascoli sospesi sul mare, dove pecore brucano tranquille, sotto la sferza di venti forti e impetuosi. E poi lo spettacolo dei rari tramonti e per questo così emozionanti. All'improvviso, ecco, fari imponenti e metafisici stagliarsi all'orizzonte; imperturbabili, dominano terre e mari, consegnando allo spaesato visitatore l'illusione di una fuga a ritroso nel tempo, protagonista involontario di una saga del nord. L'eco di questa vertigine visiva risuona senza posa, come un verso immortale della grande tradizione poetica irlandese.
Marco Mega
Nato in Svizzera nel 1978. Comincia ad appassionarsi alla fotografia nel 1999. All'inizio insetti e fiori, visto il suo amore per la natura, sono l'oggetto principale del suo interesse, testimoniato dalla partecipazione alla mostra collettiva: "Il bosco e poesia", a Viterbo nel 2001. In seguito collabora con l'accademia di moda di Viterbo per la realizzazione di brochure e servizi fotografici delle sfilate di moda, realizzando anche numerosi portfoli. Dopo la laurea in scienze forestali e ambientali frequenta il corso avanzato di still life e fotografia di moda all'ISFCI a Roma, durante il quale avvia una collaborazione lavorativa con il Gruppo Mercurio di Pomezia, realizzando fotografie a scopo pubblicitario. Quindi il trasferimento in Irlanda, alla ricerca di nuovi stimoli, dove vive ormai da più di due anni e mezzo. A Dublino ha esperienze come fotografo di scena teatrale, fotogiornalista, ritrattista, paesaggista e fotografo di eventi mediatici. Collabora attualmente con il gruppo Italian Factory per la realizzazione di fotografia di eventi finalizzate alla pubblicazione sul web.
Da sabato 7 al 20 giugno presso i locali del MakeNoise, Via Assisi 113, adiacente al Maxi Sidis. Per ulteriori informazioni consulta www.makenoise.it

Risposte


Nessuna risposta trovata!