L'originalità consiste nel ritorno alle origini

Di: Eliana Ventura | 26/09/2020 17:21:26
L'originalità consiste nel ritorno alle origini
Date:31 maggio/15 giugno 2008
Luogo: Palazzo D’Auria Secondo, Piazza Oberdan 3, LUCERA (FG)
Orari: da martedì a domenica, 18.30 - 21.30.
Ingresso libero
Inaugurazione:sabato 31 maggio ore 20.00
Info & Contact:Ufficio Stampa Ventura, 329.3144833, ufficiostampaventura@libero.it
Comunicato stampa:
Sabato 31 maggio 2008 alle ore 20:00 nelle sale di Palazzo D’Auria Secondo (Piazza Oberdan 3) a Lucera (FG) verrà inaugurata la mostra personale di Eliana Ventura intitolata “L’originalità consiste nel ritorno alle origini”.
L’esposizione, patrocinata dal Comune di Lucera, presenta l’ultima produzione dell’artista (circa trenta tele) che riprende ed esamina a fondo la sperimentazione iniziata nei primi anni di attività.
È un lavoro di ricerca, di ritorno a quelle che sono le origini non solo del suo percorso ma anche e soprattutto del mondo e dell’umanità, dal caos primordiale all’azione finita dell’uomo.
Le opere sono composizioni dove materiali naturali (sabbie rosa e rosse africane, ciottoli, foglie, schegge di pietra lavica) ed artificiali (malte sintetiche, foglia oro) diventano elementi pittorici che movimentano la superficie spaziale del quadro e ne determinano il valore, non solo espressivo ma anche estetico.
Pezzi rubati, scorci di paesaggi, figure immaginarie. Il tutto su vari livelli collegati ad un'unica visione d’insieme che attraversa vari territori e tempi.
L’artista indaga, con felice intuizione, nell’area dell’ambiguità rappresentativa del mondo oggettivo.
L’emozione materica e l’ampio gesto con cui attraversa la tela ricordano l’energia interiore; il groviglio dei segni narra la variegata realtà umana; l’apparente casualità del colore cela la ciclicità della natura; la realtà sapiente dei materiali rivela il trionfo della vita; l’opulenza delle dimensioni rispecchia la grandezza del mondo.
La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta tutti i giorni (ad eccezione del lunedi) fino al 15 giugno dalle ore 18.30 alle 21.30.
Informazioni sull’artista
Nata a Foggia nel 1954, Eliana Ventura vive e lavora a Troia (FG).
Ha frequentato prima l’Istituto d’Arte e poi l’Accademia di Belle Arti di Foggia (allieva di Elio Filippo Accrocca e Felice Ludovisi). Ha partecipato come rappresentante dell’AA. BB. di Foggia a due rassegne: nel 1973 a Vallata (Av) e nel 1974 a Reggello (Fi) presso il Castello di Sammezzano.
Ha allestito una mostra personale nel 1971 a Troia, nella Sala Rossa dell’Istituto Missionario, e nel 1974 a Pescara.
Per circa trenta anni si è dedicata completamente all’insegnamento (nelle Scuole Medie Inferiori) ed alla cura della propria famiglia.
Solo di recente ha ripreso a lavorare e nel dicembre del 2007 ha allestito la mostra personale “Alla ricerca della materia” nei locali del Museo Civico di Troia.

Risposte


Nessuna risposta trovata!