Maya: configurare un pc ottimale

Di: fede | 26/09/2020 18:00:47
Devo configurare un pc ottimale per Maya e mi è stato consigliato un dell con una quadro.
Quali sono i vantaggi reali di un bi-processore rispetto a un mono? Immagino che siano legati ai tempi di rendering ma c'è qualcuno che mi può illuminare sulla questione?
Grazie!!

Risposte


Può andare come pc?

Ciao a tutti,
sono deciso di acquistare un pc nuovo per lavorare con Maya......un mio amico che lavora con Maya mi ha consigliato la seguente configurazione:
""
- CPU Athlon64 X2 4400
- RAM 2GB DDR dual channel
- HD 2x160GB Raid 0
- Scheda video nVidia 7900gt 256Mb DDR3
Come consigli in genere direi di non prendere schede video ATI che in Maya hanno storicamente problemi (anche se non conosco gli ultimi modelli e non so se hanno risolto i problemi di compatibilità), con nVidia vai sul sicuro; per i processori gli athlon64 dualcore sono delle bombe, vanno meglio e costano meno dei corrispondenti Intel. Ram più ce n'è meglio è (2 giga con la possibilità di espanderli a 4 vanno bene); per l'hd piuttosto che prenderne uno enorme, prendine 2 più piccoli e fatti fare un Raid 0 così da raddoppiare quasi le prestazioni in lettura e scrittura (anche se perdi un po' in sicurezza)
Naturalmente scegli sempre una scheda madre di marca (Asus o Abit), il supporto allo SLI (2 schede video in parallelo) è inutile perchè non è ancora sfruttato dalle applicazioni 3d; occhio invece all'alimentatore (almeno 500w di marca enermax o simili, lascia perdere i case con alimentatore incorporato da 50-60 euro), uno buono costa sui 100€; per il case scegline uno con molto spazio e rifinito bene, in modo da facilitare possibili espansioni future (in giro si trovano dei Chieftec dragon da 70-80 euro che sono ancora ottimi nonostante l'età...)
Gli Athlon X2 sono processori singoli con 2 core (due "nuclei"), in pratica sono un po' più veloci di due processori normali messi insieme; gli HD sono due ma il sistema operativo ne vede uno solo, e i dati (file) vengono divisi a metà, una metà su un HD e l'altra sull'altro HD, così quando devi scrivere e leggere i 2 HD possono lavorare in parallelo mettendoci meno tempo (se però si rompe 1 HD perdi i dati anche su quello sano che ne contiene solo una metà...) Gli HD sono SATA2 a 7200rpm e, a parte configurare la modalità RAID per farli lavorare in parallelo all'inizio prima di installare windows, tu non devi fare niente. Un'altra soluzione potrebbe essere quella di prendere un HD a 10000rpm (Seagate Cheetah) solo per il sistema operativo e applicazioni e un altro a 7200rpm solo per i dati, ma all'ingrosso dove vado io non ne hanno."
Parlando con altri ragazzi, mi è stato detto che i processori della Athlon non sono affidabili come quelli Intel....c'è un fondo di verità oppure posso andare tranquillo con la configurazione propostami?
La scheda video può andare o è meglio andare su un'altra?
Ringrazio anticipatamente tutti quelli che mi aiuteranno nella scelta......

Di: Marco | 26/09/2020 18:01:47


....please ragazzi.....qualche dritta??
Ciao a tutti...
Marco

Di: Marco | 26/09/2020 18:01:47


Ciao Marco, io ti ho risposto privatamente per non condizionare gli acquisti nel tempo.

Di: Pablito | 26/09/2020 18:01:47