Photoshop: come usare la taglierina

Di: Muskill | 26/09/2020 18:10:59
Ho scattato delle foto digitali e su qualcuna, per togliere dei particolari sgradevoli, ho usato,
" volutamente ", lo strumento " Taglierina ". Però, dopo aver salvato la foto, ho visto che le sue dimensioni sono cambiate.
Le dimensioni " originali " della foto erano le seguenti: Dimensione Pixel 34,3 MB - Larghezza 4000 pixel - Altezza 3000 pixel; Dimensioni Documento: Larghezza 56,44 cm - Altezza 42,33 cm - Risoluzione 180 pixel/pollice (questi dati li ho presi aprendo la foto con Photoshop 7 e seguendo il percorso: immagine > dimensione immagine).
Se io vado a sviluppare nel formato 12 x 18 la foto originale e questa modificata , l'immagine della seconda viene stampata
" più piccola "dell'originale (come una miniatura).
Quello che voglio sapere è se è possibile portare le dimensioni della foto modificata a quelle originali e qual è il percorso da seguire. Viceversa, per ingrandire una miniatura " senza perdere le proporzioni " in sede di stampa come devo procedere?
Sperando di essermi fatto capire nell'esposizione del quesito, ringrazio chi mi può aiutare.

Risposte



quando usi la taglierina devi selezionare "come originale" (o qualcosa di simile, sul 7 non ricordo).
Altrimenti lui fa esattamente come se tagliassi una foto di carta... tagliandola questa si rimpicciolisce.
Dalla taglierina puoi anche impostare tu la dimensione dando le misure che vuoi nelle finestrelle in alto
PS ricordati che aumentando la definizione di una foto se si "spinge troppo" sul ridimensionamento si ha perdita di qualità

Di: alan.ford.tnt | 26/09/2020 18:10:59