Photoshop: info sulla gestione dei pennelli

Di: puglianews | 26/09/2020 19:17:13
Come si gestiscono i vari tipi di pennelli, ne ho inseriti tanti nella cartella brushes che quando vado a selezionare non li vedo tutti, c'è un modo di ridurre l'elenco o di creare delle sotto cartelle?
grazie
P.S. complimenti per il forum

Risposte



http://abrviewer.sourceforge.net/
è un programma che ti permette di fare un'anteprima

Di: gct58 | 26/09/2020 19:17:13


Il filtro smacchia, pur eliminando alcuni disturbi, tende a sfocare in modo globale la tua immagine. Se il tuo è un ingrandimento, ti consiglio di aggiungere il disturbo (grana) anziché eliminare i difetti e lavorare con la maschera di contrasto. Ma molto dipende da quello che devi farci con questa foto (in genere faccio così quando sono dei veri e propri ingrandimenti > gigantografie ecc.)

Di: usen | 26/09/2020 19:17:13


Devi fare un riscontro su carta stampata e non a video. Quando dici che non vedi nessun miglioramento ti riferisci sul monitor o su carta?.
Tieni presente che il pixel (concetto digitale) simula la grana (concetto analogico) e, di conseguenza, quando si va in stampa, tutto ciò che esiste virtualmente sul computer, deve necessariamente essere tradotto (concretamente) sul supporto (in questo caso tipografico). Dài un'occhiata col lentino alle immagini che trovi sulle pagine delle riviste... troverai il retino che ti guarda con occhi spalancati.

Di: usen | 26/09/2020 19:17:13


Se ti riferisci ai parametri della maschera di contrasto (raggio, soglia) non posso aiutarti perché dovrei vedere la tua immagine e il fattore di ingrandimento applicato. Per quanto riguarda il disturbo, vale lo stesso discorso; la raccomandazione, per entrambi, è comunque di non esagerare mai per evitare una distruzione eccessiva dei dettagli. Penso sia una questione di sensibilità che puoi raggiungere facendo dei tentativi e avendo sotto mano delle prove di stampa.

Di: usen | 26/09/2020 19:17:13