Quark XPress 8: novità e comandi da tastiera

Di: dimograff | 26/09/2020 19:56:21
Ciao. Qualcuno di voi sta già usando XPress 8? Ti trovi bene? Hai per caso scoperto come è il comando da tastiera per ridurre di un punto per volta la dimensione del carattere? Io ho provato con command-option-shift-', come da manuale ma non funziona...

Risposte



dicci te come ti trovi... io non so nemmeno se aggiornare e passare a IDCS3 o che

Di: gene79 | 26/09/2020 19:56:21


Io lo uso da un paio di settimane e sono pure andato alla presentazione ufficiale a Milano. Ha parecchie migliorie tipo l'importazione di file nativi di Illustrator, la possibilità di poter vedere la parte di immagine che viene ritagliata da una finestra... poi per chi lo usa anche per i siti web c'è la facilità estrema di trasformare le pagine pronte per la stampa cartacea in pagine Flash. Supporta l'importazione di PDF nella versione 1,7 che significa, se non sbaglio, supportare le trasparenze senza che vengano prima rasterizzate. Inoltre fino ad ora non ho avuto problemi nella produzione di PDF da Esporta PDF. Si trascina alcune cose, ma questo ormai da varie versioni: ad esempio non fa ancora il filetto sui testi, se non trasformandoli in tracciati, non nomina automaticamente i nuovi colori. Poi, non ho ancora verificato, ma credo che le sfumature abbiano la solita limitazione di due colori. Però nonostante tutto lo reputo un programma molto veloce nell'interfaccia, cioè ho bisogno di meno Click per lavorare rispetto a InDesign, forse perché lo so usare meglio... anche se in InDesign ho fatto non solo volantini e biglietti da visita, ma anche libri... Altro? Resto in attesa di altri commenti e contributi

Di: dimograff | 26/09/2020 19:56:21


grazie per le info. magari fra un po' aggiorno.

Di: gene79 | 26/09/2020 19:56:21


per me ha perso troppo terreno rispetto a ID…resto dell'opinione che finchè questi software non verranno riscritti completamente saranno solo un ricettacolo di bug, alcuni dei quali risalenti ai primi anni 90.
Come mai gli aggiornamenti costano così poco? proprio perchè non vengono riscritte linee di codice ma adattate quelle esistenti, questa guerra non ci fa del bene, ogni versione ha delle rogne incredibili e ogni volta che esce un aggiornamento di systema si moltiplicano.

Di: pemulis | 26/09/2020 19:56:21