Xpress 8: che tipo di file immagine importare?

Di: barbaraaa | 26/09/2020 19:00:21
Ciao ragazzi,
abbiamo appena comprato x-press 8 in studio, prima usavamo il 6,5 e abbiamo alcuni problemi di "adattamento".
Quello più strano è che ora i file pesano molto di più. Noi siamo abituati ad importare le immagini in .eps compressione jpg e ci siamo sempre trovati ottimamente. Ma ora? C'è qualcosa da impostare nelle preferenze oppure x-press 8 è diventato "nemico" di questo formato?
Grazie!

Risposte



AHAHAHA scusami.. ma vi siete messi in croce da soli.
Se non fate qualche corso di aggiornamento sono soldi buttati dacché dalla 7 in poi sono cambiate alcune politiche di gestione degli EPS (per quel che sò io), quindi EPS e tinte piatte non vanno più daccordo ma vanno spostati in PSD, gli eps usali solo x dati vettoriali.
Proprio oggi ho litigato con una grafica (e i suoi 22 anni di esperienza in xpress, ma NON in xpress 8) la quale se né uscita che presto passerà a Indesign :)
Vi consiglio di cercare qualche corso e imparare in fretta.. il programma è cambiato e con esso la gestione dei files, PSD - JPEG etc in primis.
Purtroppo non è uno sfottio.. io lavoro con entrambi e sopratutto lavoro con i grafici e studi grafici.

Di: Larsenio | 26/09/2020 19:01:21


Io uso tranquillamante XPress 8 e mi trovo bene.
Alcuni consigli. Io non uso MAI i formati JPG perché ritengo (forse è solo una stupida convinzione personale) che siano nemici dei grafici, in quanto sono a perdita di dati.
Con XPress 8 hai la possibilità di importare e ben gestire i file nativi di Photoshop, con tutti i livelli e canali alpha. Quindi non hai più bisogno di avere un doppio file... uno da importare (tiff o eps) e uno da elaborare (psd).
Inoltre puoi importare i formati nativi di Illustrator .ai, che sono dei formati PDF fatti e finiti. Quindi anche in questo caso non devi più avere il doppio file .ai + .eps. Inoltre ricordo che il linguaggio postscript (cioè l'eps) sta per essere ormai completamente sostituito dal linguaggio PDF... il postscript è ormai preistoria. Io non faccio più un eps da almeno due anni!

Di: dimograff | 26/09/2020 19:01:21


io invece ho una cliente che mi manda gli eps (jpeg con dentro tinte piatte) DCS 2.0, gli ho spiegato che deve passare a PSD e lei x tutta risposta dice che fa grafica da 20 anni ed ha sempre lavorato così.. ora, io non riesco a venirne fuori, i suoi file non escono con cmyk+pantone oppure escono convertiti in cmyk in luogo del pantone (è un xpress con eps vettoriali a pantone, trasparenze e dcs 2.0).. che consigli puoi darmi? :)
ps.: jpeg lo uso tranquillamente, ovvio che se devo ritoccare foto uso le .psd, le jpeg vanno usate se stampati senza ritocco.

Di: Larsenio | 26/09/2020 19:01:21


Ciao. Devi spiegare alla tua grafica che il mondo si evolve... Anche io ho provato a incollare i caratteri di piombo sui file PDF ma non si riesce... (scherzo!!!) Se non lo vuole fare lei lo devi fare tu.
Ho fatto delle prove in merito e puoi leggere i risultati in questo argomento
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=11762
Abbiamo tutti iniziato con il POSTSCRIPT... ora i CTP più avanzati usano il PDF Print Engine che ha soppiantato il postscript e i software si sono adeguati.
http://www.adobe.com/it/products/pdfprintengine/
ciao

Di: dimograff | 26/09/2020 19:01:21


l'APPE lo conosco fin troppo bene.. per il mio problema continuiamo sull'altro che qui siamo OT :)

Di: Larsenio | 26/09/2020 19:01:21