Xpress: opzione OPI

Di: usen | 26/09/2020 19:04:27
Ciao a tutti, sto da qualche tempo sperimentando le funzioni di PITSTOP su Acrobat 5.0 e, premesso che sono ancora "un pò indietro con i risultati", sto cercando di capire perché, una volta preparato un file .pdf in alta (da file .ps realizzato attraverso XPress 6.5 con l'opzione OPI attiva), dopo le verifiche con PITSTOP il file non risulta editabile in alcuni suoi aspetti. Se disabilito la funzione OPI da XPress e rifaccio tutta la trafila, invece, quelle parti invece diventano editabili attraverso PITSTOP. Mi spiego meglio:
Ho una pagina di rivista realizzata con XPress e nella gabbia di testo ho importato un grafico (tipo torte + testo) creato con Illustrator e salvato in .EPS.
Ebbene, se realizzo un file .pdf da questa pagina di XPress con l'opzione OPI prima attivata e poi disattivata, ho notato che in fase di controllo con PITSTOP questo grafico modifica la sua accessibilità per le eventuali modifiche (ad esempio di testo, colore ecc.). In sintesi, con l'opzione OPI attivata (da XPress), tale grafico risulta non modificabile con PITSTOP, perché si presenta come un oggetto unico, non scomposto e quindi non accessibile per le modifiche.
Mi sono dilungato un tantino ma la domanda è questa. Conviene, a questo punto, abilitare da XPress l'opzione OPI? A cosa serve di fatto?
Grazie per la vostra pazienza e a presto.

Risposte



Ciao usen,
l'attivazione degli OPI conviene quando hai un server che ti gestisce le alte risoluzioni.
Cioè in teoria tu potresti lavorare sempre con le basse e solo in fase di stampa del file vengono agganciate le alte risoluzioni.
Se non hai di queste necessità ti consiglio di disattivare la gestione OPI.

Di: giodos | 26/09/2020 19:04:27


Grazie per il tuo contributo giodos, in effetti io non lavoro mai con immagini in bassa.
Ma ammettiamo che in futuro debba realizzare un lavoro sfruttando questa opzione perché devo inserire una infinità di immagini; quando poi devo andare in stampa, cosa devo fare per le immagini da convertire in alta? Come avviene il meccanismo di agganciare le immagini in alta? Scusami per queste domande magari ridicole, ma in genere io le immagini in alta le inserisco da me...
Grazie per la pazienza e per le tue risposte.
A presto

Di: usen | 26/09/2020 19:04:27


Io sconsiglio di usare OPI, se non sei abbastanza "navigato" si rischia di fare peggio. A me è successo con una collana di libretti composti da quasi mille foto, la fotolito ha voluto fare le alte e le basse ma in fase di pellicolazione hanno combinato un casino. Con la potenza delle macchine di adesso e gli hardisk portatili sempre + capienti Opi non ha più molto senso. Magari in ambienti editoriali ben collaudati si usa ancora ma se ne sente parlare sempre meno.
ciao

Di: pemulis | 26/09/2020 19:04:27


Grazie pemulis, seguirò il tuo consiglio

Di: usen | 26/09/2020 19:05:27


Concordo con pemulis, i sistemi OPI hanno senso di esistere se c'è un server che gestisce i flussi di lavoro! Se Xpress va già in palla nel trovare le immagini quando le passi da un'harddisk all'atro o ti copi il lavoro da cd, figurati se gli fai gestire gli OPI!!!!

Di: giodos | 26/09/2020 19:05:27